NEWS

Bocconi di mare bolliti

Bocconi di mare bolliti

I bocconi di mare bolliti, muccuna vugghiuti in siciliano, raccontano il sapore e il profumo del mare. Con il termine bocconi o muccuna si intendono i murici che, in qualunque modo li vogliate chiamare, deliziano il palato per gli amanti di questo genere di crostacei.


Quelli della foto li ho gustati qualche giorno fa dall’amico Salvo Musso che gestisce il suo locale (Il Caffe’ del Rosso Spaghetteria Pizzeria) che si trova sul lungomare della mia città. Salvo, quando ha la possibilità, mi chiama per farmi tornare indietro nel tempo, risvegliando in me i ricordi di quando ricci, arselle, patelle, granchi e tremolina per pescare, li raccoglievo insieme ai miei amici di mare, spesso e volentieri fra gli scogli situati nel mare antistante l’indimenticabile stabilimento balneare Bagni delizia Petrucci.
Quindi, questa non è una ricetta da gourmet ma un piatto dei ricordi che, come la pasta con patelle e “muccuna”, lascierà il segno

Ingredienti

bocconi a volontà!
acqua q.b.
sale q.b.

Procedimento

Sciacquare i crostacei e metterli in una pentola capiente insieme al sale necessario. Accedere il fuoco a far cuocere per circa un’ora. A questo punto spegnere il fuoco e lasciare i bocconi nella pentola fino al momento di servirli.
Prenderli con una schiumarola, farli ben sgocciolare e servire, come facciamo noi, insieme a qualche stuzzicadenti oppure, se le possedete, usate le forchettine adatte per crostacei.


 
 
 Ordina la tua Piadina